wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Regioni

Descrizioni dettagliate di tutte le denominazioni d'Europa con vitigni, tradizioni e disciplinari di produzione.

Spiacente, nessuna mappa regionale disponibile per Pommard AOC
Pommard AOC

Descrizione di Pommard AOC

La denominazione, che prende il nome dal comune omonimo, si trova nella Côte de Beaune, parte della Côte d'Or della Borgogna. Confina con il comune di Volnay. I cistercensi possedevano già dei vigneti qui nel XII secolo. L'ecclesiastico Claude Arnoux (1695-1770) ha descritto questo vino nel suo famoso libro "La Situation de la Bourgogne". I vigneti coprono 313 ettari di vigne. Quasi esclusivamente i vini rossi sono pressati da Pinot Noir con porzioni di Pinot Liébault (un clone di Pinot Noir) e Pinot Gris. Il nome facile da pronunciare è spesso citato come la ragione per cui sono tra i più conosciuti in Borgogna. Ma fare riferimento solo a questo sarebbe ingiusto, perché sono anche indiscutibilmente tra i migliori. Ci sono circa 30 Premiers Crus con 128 ettari di vigneti. I migliori siti sono Chanlins, Épenots, Fremiers, Jarolières, Pézerolles e soprattutto Rugiens (che è effettivamente degno della qualità Grand Cru). Produttori noti sono Bichot (Domaine du Pavillon), Billard-Gonett, Boillot, Château Pommard, Comte Armand, Hospices de Beaune, Louis Latour, Lejeune, Domaine Leroy, Machard de Gramont, Montille e Pothier-Rieusset.

Pommard - Côte de Beaune

Aloxe-Corton: da Louis Latour

In questa sezione trovi
attualmente 157,108 Vini e 24,522 produttori, di cui 2,597 produttori classificati.
Sistema di valutazione Find+Buy Campioni per la degustazione Palinsesto editoriale

Eventi nelle tue vicinanze