wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Regioni

Descrizioni dettagliate di tutte le denominazioni d'Europa con vitigni, tradizioni e disciplinari di produzione.

Descrizione di Jura

La regione vinicola si trova nell'est della Francia tra la Borgogna e la Svizzera. Ha una lunga storia vinicola documentata dallo scrittore romano Plinio il Vecchio (23-79), come testimoniano le numerose anfore vinicole romane trovate qui. Il vino di questa regione era già molto popolare nel Medioevo e uno dei suoi amanti era il re Enrico IV (1553-1610). È nella città di Dôle che Louis Pasteur (1822-1895) è nato ed è nella città di Arbois che ha condotto le sue ricerche pionieristiche sull'ossidazione e la fermentazione. Prima della catastrofe della fillossera, la superficie viticola era più di dieci volte più grande con 20.000 ettari. All'epoca si coltivavano più di 40 tipi di uva autoctona.

Weinberg bei Arbois im Jura

Oggi, le vigne coprono solo circa 1.900 ettari di vigneti tra 250 e 400 metri di altitudine nel dipartimento omonimo del Giura. Sono concentrati su una striscia larga una decina di chilometri, a partire da Arc-et-Senans a nord fino a Bourg-en-Bresse a sud. A sud di questo c'è la regione viticola della Savoia, con la quale il Giura è spesso considerato come una zona viticola comune. Il clima rigido e continentale con inverni molto rigidi e gelidi ed estati mutevoli con molti giorni caldi è modellato dalle montagne calcaree del Giura che danno il nome alla regione. Il Lac Léman (lago di Ginevra) a est ha un'influenza moderatrice sul clima. La vendemmia si estende spesso fino a novembre a causa dei diversi periodi di maturazione delle varietà di uva coltivate qui.

L'arricchimento dei vini è una pratica generale. I vini bianchi sono prodotti qui al 80%, che sono per lo più sviluppati ossidativamente. I vini che non sono vinificati ossidativamente in piccole quantità sono chiamati "Ouillé". Le varietà di vino bianco più importanti sono Chardonnay (qui anche Melon d'Arbois) con quasi il 50% della superficie totale, così come Naturé o Savagnin Blanc (Traminer) per il famoso Vin Jaune. Le varietà di vino rosso più importanti sono il Poulsard con il 20% della superficie totale, così come il Trousseau Noir e il Pinot Noir. Oltre al Vin Jaune, la seconda grande specialità del Giura è il Vin de paille (vino di paglia). La regione è anche molto adatta alla produzione di vino spumante (Crémant). Solo il 12% della produzione di vino del Giura è esportato, il resto è autoconsumato. Ci sono circa 500 produttori. Le denominazioni sono:

Immagine: di Guido Radig - Opera propria, CC BY-SA 3.0, Link

In questa sezione trovi
attualmente 149,823 Vini e 23,352 produttori, di cui 2,184 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze