wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Spiacente, nessuna mappa regionale disponibile per Côtes du Rhone Villages AOC
Côtes du Rhone Villages AOC

Descrizione di Côtes du Rhone Villages AOC

Denominazione situata nel sud della regione vinicola francese del Rodano. I vigneti si estendono per 7.900 ettari in 95 comuni dei quattro dipartimenti di Ardèche (4 comuni), Drôme (17), Gard (33) e Vaucluse (41). Sotto questa denominazione vengono commercializzati soprattutto vini rossi, ma anche rosati e bianchi. Rispetto alla denominazione regionale Côtes du Rhône (che comprende anche parti della sezione settentrionale), le norme sono molto più severe. Si tratta, ad esempio, di una resa massima di 45 hl/ha, di una gradazione alcolica di almeno 12% e di precise norme sulle varietà di uve ammesse. Per le Côtes du Rhône-Villages con indicazione del comune, esistono norme ancora più severe, come una resa massima di 42 hl/ha.

Rhône - Landkarte mit allen Appellationen

21 comuni sono autorizzati ad aggiungere il loro nome all'etichetta. Si tratta di Chusclan, Gadagne, Laudun, Massiccio di Uchaux, Plan de Dieu, Puyméras, Roaix, Rochegude, Rousset-les-Vignes, Sablet, Saint-Andéol, Sainte-Cécile-les-Vignes, Saint-Gervais, Saint-Maurice-sur-Eygues, Saint-Pantaléon-les-Vignes, Séguret, Signargues, Suze-la-Rousse, Vaison-la-Romaine, Valréas e Visan. Una posizione speciale spetta al comune di Brézème, che è autorizzato a utilizzare l'AOC Brézème-Côtes du Rhône. I comuni di Beaumes-de-Venise, Cairanne, Rasteau, Vacqueyras e Vinsobres sono zone AOC indipendenti.

Il vino rosso viene assemblato con almeno il 50% di Grenache Noir (Garnacha Tinta), almeno il 20% di Mourvèdre (Monastrell) e/o Syrah e un massimo del 20% di altre varietà consentite. Per il rosé è consentito un massimo del 20% di varietà bianche autorizzate. Il vino bianco viene assemblato con almeno l'80% di Grenache Blanc (Garnacha Blanca), Clairette Blanche, Marsanne, Roussanne, Bourboulenc e Viognier, oltre a un massimo del 20% di altre varietà bianche consentite.

Tra i produttori più noti di quest'area molto vasta si annoverano Domaine Alary, Domaine La Bastide Saint Dominique, Domaine Brusset, Domaine de Cabasse, Domaine le Clos des Cazaux, Domaine du Coriancon, Domaine de la Costechaude, Domaine de Cristia, Domaine Delubac, Domaine de Deurre, Domaine Durban, Domaine de la Fuzière, Château du Trignon (di proprietà della famiglia Quiot), Château la Gardine, Domaine de la Grangeneuve, Florimond Lambert, Domaine du Lindas, Domaine Pélaquié, Domaine de Piaugier, Château Redortier, Domaine Richaud, Domaine St-Anne e Château Signac.

Grafica: Da DalGobboM nel Wikipedia su frz. - Lavoro proprio, GFDL, Collegamento

In questa sezione trovi
attualmente 166,107 Vini e 25,046 produttori, di cui 3,226 produttori classificati.
Sistema di valutazione find+buy Campioni per la degustazione Palinsesto editoriale

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER