wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Spiacente, nessuna mappa regionale disponibile per Blayais (Blaye) AOC
Blayais (Blaye) AOC

Descrizione di Blayais (Blaye) AOC

L'omonima denominazione (anche Blayais) nella regione di Bordeaux si trova sulla riva destra dell'estuario della Gironda, di fronte al Médoc a ovest. La viticoltura qui può essere fatta risalire all'epoca romana. La zona è famosa anche per le grotte di Par-Non-Pair con pitture rupestri preistoriche, considerate importanti quanto quelle di Lascaux (nel sud-ovest della Francia). I vigneti si estendono per circa 6.500 ettari su terreni prevalentemente argillo-calcarei e argillo-ghiaiosi, con sottosuolo di arenaria ferruginosa.

Nel 2009, la denominazione ombrello Côtes de Bordeaux I vini rossi sono ora prodotti con l'appellativo Blaye - Côtes de Bordeaux dalle varietà di vino rosso Merlot (70%), Cabernet Sauvignon (20%), Cabernet Franc e Malbec (Cot), oltre a piccole quantità degli autoctoni Béquignol Noir e Prolongeau (Bouchalès). La denominazione Premières Côtes de Blaye è stata utilizzata per i vini rossi con una maggiore gradazione alcolica fino all'annata 2008; è stata poi abbandonata a favore di Blaye - Côtes de Bordeaux.

Bordeaux - Karte

Le varietà di vino bianco più importanti sono Sémillon, Sauvignon Blanc, Chenin Blanc, Colombard e Ugni Blanc (Trebbiano Toscano). L'AOC Blaye (anche Blayais) si applicava a vini rossi e bianchi più semplici fino all'annata 2008. Ora si applica solo ai vini bianchi più semplici. L'AOC Côtes de Blaye si applica ai vini bianchi di migliore qualità (rispetto ai semplici vini di Blaye).

Noti produttori bw. Château Barbé, Château les Bertrands, Château Bourdieu, Château la Carelle, Château de Castets, Château Charron, Château Crusquet-de-Lagarcie, Château l'Escadre, Château du Grand-Pierre, Château Haut Bertinerie, Château Lacaussade St-Martin, Château Maine-Gazin, Château Marinier, Château Menaudat, Château les Moines, Château Peyredoulle, Château Peyreyre e Château Segonzac.

Mappa: di Domenico-de-ga da Wikipedia, CC BY-SA 3.0, link.
Modifiche rispetto all'originale di Norbert F. J. Tischelmayer 2017.

In questa sezione trovi
attualmente 166,263 Vini e 25,052 produttori, di cui 3,226 produttori classificati.
Sistema di valutazione find+buy Campioni per la degustazione Palinsesto editoriale

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER