wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Kellerei Terlan
Azienda vinicola Vini File 11

Rotwein 2018 Südtirol / Alto Adige DOC Lagrein Riserva "Porphyr", Alto Adige, Italia

Tipologia di vino: Rotwein (Vino rosso)
Quantità: 0.75 l
Grado alcolico: 14%
Classificazione: Riserva
Prezzo: Fino a 45.00 €
Tipo di chiusura: Sughero naturale
Numero di lotto: #KT-L20194

Descrizione vino:

Valutazione wein.plus: eccellente (92 WP) Cosa significano le nostre valutazioni
Ultima valutazione: 18 agosto 2021
Raccomandazioni sul consumo: 2023-2030+. Cosa significano le nostre valutazioni
Descrizione: Traduci in Italiano Straffer, herber und geschliffener Duft nach reifen schwarzen Beeren und Sauerkirschen mit feinen kräuterigen, zart floralen sowie pfeffrigen Aromen. Straffe, herb-saftige, geschliffene Frucht, moderate, ganz leicht kakaowürzige Holzaromen, präsentes, aber sehr feines Tannin, viel Kraft, aber auch kühlende Elemente, etwas Biss, nachhaltig am Gaumen, feine kräuterige und wieder auch pfeffrig-gewürzige Töne, gewisse Mineralik im Hintergrund, deutliche Heidelbeer- und Brombeeraromen, sehr guter, fester, saftiger, wieder geschliffener Abgang. Muss unbedingt reifen.

Zona DOC (anche Alto Adige, italiano Alto Adige o dell'Alto Adige) per vini rossi, vini rosati e vini bianchi nella regione vinicola italiana dell'Alto Adige. È divisa in sei sottozone, che sono considerate zone DOC a pieno titolo, e sotto questo nome non comprendono l'intera gamma di prodotti, ma solo alcuni tipi di vino. Questi sono Bozner Leiten (Colli di Bolzano in italiano), Eisacktaler (Valle Isarco), Meraner Hügel (Meranese di Collina), St. Magdalener (Santa Maddalena ), Terlaner (Terlano) e Vinschgau (Valle Venosta ). Se le uve provengono da...

L'area settentrionale della doppia regione italiana Trentino-Alto Adige; l'area meridionale è il Trentino. Il nome italiano è Alto Adige. Corrisponde geograficamente alla Provincia Autonoma di Bolzano (Ital. Bolzano). I reto-romani piantarono qui i primi vigneti già nel 1.000 a.C., rendendo l'Alto Adige una delle più antiche regioni vinicole di lingua tedesca. Qui i Romani impararono dai Celti come usare le botti di legno per il vino per lo stoccaggio e il trasporto. Nel Medioevo, la viticoltura raggiunse il suo apice. Gli imperatori tedeschi, che andavano a Roma per la loro incoronazione, hanno conosciuto e apprezzato il vino...

L'Italia è uno dei più antichi paesi produttori di vino, con origini che risalgono almeno al 1.000 a.C. A quel tempo, gli Etruschi apparvero nell'Italia centrale e colonizzarono le aree delle quattro regioni attuali di Abruzzo, Lazio, Toscana e Umbria. L'origine della cultura vinicola italiana risiede principalmente nella colonizzazione greca, che ha portato la cultura viticola greca nella penisola a partire dal X secolo a.C. nell'isola di Sicilia, così come in Campania e in Calabria. I greci portarono con sé molti dei loro vitigni e...

Il vitigno rosso è originario del Trentino-Alto Adige(Italia). Il nome deriva probabilmente dalla Valle Lagarina in Trentino. I sinonimi sono Blauer Lagrein, Burgundi Lagrein, Lagarino, Lagrain, Lagrino, Lagroin e Landschwarze. Un "Lagrein rosso" (vino) è menzionato dal capo contadino tirolese Michael Gaismair (1490-1532) intorno al 1525. Tuttavia, la prima menzione di una varietà di Lagrein in un documento di Gries vicino a Bolzano nel 1318 si riferisce a un vino bianco. Fino al 18° secolo, "Lagreiner" significava generalmente un vino bianco. Tuttavia, la sua identità non è chiara, perché potrebbe essere stato Savagnin Blanc...

In questa sezione trovi
attualmente 149,824 Vini e 23,352 produttori, di cui 2,184 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze