wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Regioni

Descrizioni dettagliate di tutte le denominazioni d'Europa con vitigni, tradizioni e disciplinari di produzione.

Spiacente, nessuna mappa regionale disponibile per Wiener Gemischter Satz DAC
Wiener Gemischter Satz DAC

Descrizione di Wiener Gemischter Satz DAC

La denominazione d'origine protetta Gemischter Satz è consentita all'interno dell'UE come denominazione tradizionale esclusivamente per l'Austria. Nella capitale federale Wien, questo è il tipico vino servito agli Heuriger (Buschenschank). Per continuare la vecchia tradizione, un'associazione ha stabilito delle specifiche speciali per un Gemischter Satz viennese. Il logo consiste nelle lettere "WGS" e un occhio stilizzato. È necessario un metodo di coltivazione sostenibile. Le varietà utilizzate sono Pinot grigio, Pinot bianco, Chardonnay, Grüner Veltliner, Muscat, Riesling, Rotgipfler, Jubiläumsrebe, Neuburger, Gewürztraminer e Zierfandler. All'inizio del 2009, il "Wiener Gemischter Satz" è stato incluso nell'"Arca del Gusto" dall'Associazione Slow Food e quindi degno di essere protetto e preservato.

Wien - Großlagen und Gemeinden

Vienna Gemischter Satz DAC

Il livello di qualità controllato dall'origine "Wiener Gemischter Satz DAC" è stato introdotto con l'annata 2013. Deve essere un vino bianco. L'uva deve provenire esclusivamente da un vigneto che è registrato come WGS nel registro dei vigneti di Vienna. Questo deve essere piantato con almeno tre uve da vino bianco di varietà di uve da vino di qualità, che vengono raccolte e lavorate insieme. La quota della varietà più grande non può essere superiore al 50%, la quota della terza varietà più grande deve comprendere almeno il 10%. L'imbottigliamento può avvenire solo in bottiglie di vetro, a meno che il vino non debba essere gustato immediatamente nel luogo di somministrazione. Non sono ammessi volumi di 1,0 e 2,0 litri e chiusure con tappi a corona.

È possibile un'indicazione geografica più piccola di Wien. Il distretto (per esempio Döbling, Favoriten, Floridsdorf, Hernals, Liesing, Ottakring) può essere indicato, Großlage (per esempio Nußberg), Katastralgemeinde (per esempio Grinzing, Sievering, Stammersdorf) o Vigneto (per esempio Alsegg, Preußen, Reisenberg, Rosengartl, Seidenhaus). Questo si traduce in due livelli:

  • senza indicazione / con indicazione
  • Vendita: dal 1° dicembre dell'anno del raccolto / dal 1° marzo dell'anno successivo al raccolto
  • Gradazione alcolica: massimo 12,5% vol / minimo 12,5% vol
  • Indicazione del sapore: deve corrispondere al secco / non deve corrispondere al secco
  • Nota di legno (aroma di toast): non deve essere fortemente percepibile / nessuna specifica

altri vini di qualità e vini di campagna

Contrariamente a tutte le altre regioni vinicole, tutti i vini di qualità di Vienna possono continuare ad essere commercializzati con la denominazione "Wiener Wein" (i vini di qualità non-DAC, per esempio del Weinviertel, possono essere commercializzati solo con la regione vinicola generica della Bassa Austria come origine). Un Gemischter Satz, che non è conforme alle disposizioni del Wiener Gemischter Satz, deve essere commercializzato come un Landwein con la denominazione di origine Weinland.

Mappa: © ÖWM

In questa sezione trovi
attualmente 149,824 Vini e 23,352 produttori, di cui 2,184 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze