wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Regioni

Descrizioni dettagliate di tutte le denominazioni d'Europa con vitigni, tradizioni e disciplinari di produzione.

Spiacente, nessuna mappa regionale disponibile per Saint-Julien AOC
Saint-Julien AOC

Descrizione di Saint-Julien AOC

Uno dei sei famosi comuni (insieme a Listrac-Médoc, Margaux, Moulis, Pauillac e Saint-Estèphe) della zona francese dell'Haut-Médoc, che sono denominazioni a sé stanti e possono utilizzare il nome del comune sull'etichetta della bottiglia. La denominazione comunale comprende anche il vicino comune di Beychevelle. I vigneti si estendono per circa 900 ettari a forma quasi quadrata. Una particolarità è che nel comune esiste un'enclave di 16 ettari i cui vini possono fregiarsi della denominazione d'origine Pauillac. Vale anche la pena di ricordare che storicamente il famoso Château Latour (Pauillac) apparterrebbe in realtà a Saint-Julien. I terreni sono costituiti da un sottile strato di ghiaia con loess sabbioso su un sottosuolo ricco di ferro con marna e ghiaia.

Bordeaux - Karte

Ecco undici dei 61 châteaux (che comprendono l'85% della superficie del comune) che sono stati inclusi nella lista dei vini più costosi e di migliore qualità nella famosa classificazione bordolese del 1855, ancora oggi significativa. Si tratta dei cinque Deuxièmes (2° rango) Château Ducru-Beaucaillou, Château Gruaud-Larose, Château Léoville-Barton, Château Léoville-Las-Cases e Château Léoville-Poyferré, dei due Troisièmes (3° rango) Château Lagrange e Château Lagrange. Château Lagrange e Château Langoa-Barton, oltre alle quattro Quatrièmes (4° rango) Château Beychevelle, Château Branaire-Ducru, Château Saint-Pierre e Château Talbot (si veda l'elenco di tutte le 61 aziende vinicole sotto Médoc). Lo Château Léoville-Las-Cases è uno dei "super secondi" che, secondo gli esperti, entrerebbe facilmente nella Premier Cru Classé in una (teoricamente) nuova classificazione. Ci sono anche tenute Cru Bourgeois come Château Bel-Air, Château du Glana e Château Gloria, oltre a molte classificate come Cru Artisan. I rossi tannici e longevi si collocano tra Margaux (in termini di finezza) e Pauillac (in termini di pienezza) per quanto riguarda lo stile; sono costantemente di alta qualità in tutta la gamma.

Mappa: Di Domenico-de-ga da Wikipedia, CC BY-SA 3.0, Link
Modifiche rispetto all'originale di Norbert F. J. Tischelmayer 2017

In questa sezione trovi
attualmente 157,948 Vini e 24,569 produttori, di cui 2,634 produttori classificati.
Sistema di valutazione Find+Buy Campioni per la degustazione Palinsesto editoriale

Eventi nelle tue vicinanze