wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Regioni

Descrizioni dettagliate di tutte le denominazioni d'Europa con vitigni, tradizioni e disciplinari di produzione.

Spiacente, nessuna mappa regionale disponibile per Clos de Vougeot AOC
Clos de Vougeot AOC

Descrizione di Clos de Vougeot AOC

L'unico vigneto o denominazione Grand Cru del comune di Vougeot, nella regione della Côte d'Or(Borgogna). Il nome significa "giardino chiuso o murato del castello/abbazia di Vougeot". Il famoso vigneto fu creato nel XIV secolo dai monaci dell'ordine cistercense. Nel 1330 fu racchiuso da un alto muro che ancora oggi si erge per chilometri. Per questo porta giustamente il nome di Clos. I monaci lo utilizzavano come "vigneto sperimentale", dove i tipi di terreno, che cambiavano a brevi intervalli, erano molto favorevoli. Si dice addirittura che abbiano "assaggiato il terreno" per determinarne la composizione e il terroir.

I monaci utilizzavano metodi professionali per verificare quali varietà di uva fossero più adatte alla coltivazione su quali terreni, nonché la potatura e la concimazione migliori in base alle condizioni del suolo. Nella zona superiore, i terreni permeabili e magri sono ricchi di calcare e ghiaia. Qui si trova lo Château du Clos de Vougeot, dove si svolge l'incontro annuale della Confrérie des Chevaliers du Tastevin nell'ambito de "Les Trois Glorieuses" (Tre Giorni Gloriosi). Nella zona più bassa, lungo la strada, predominano i meno apprezzati terreni alluvionali di argilla e terriccio.

Clos de Vougeot - Château du Clos de Vougeot mit umliegenden Rebflächen

Con oltre 50 ettari, Clos de Vougeot è il più grande sito Grand Cru della Côte d'Or. I vigneti sono condivisi da 85 viticoltori, spesso con piccole aziende. Il vino rosso, estremamente longevo, è prodotto principalmente con Pinot Noir, con possibili proporzioni di Pinot Liébault e Pinot Beurot (Pinot Gris); in teoria, è possibile utilizzare anche fino al 15% di Chardonnay e Pinot Blanc. A causa dei numerosi produttori con metodi di vinificazione diversi, la qualità dei vini rossi varia, ma molti di essi sono caratterizzati da una ricchezza di estratto che si sviluppa pienamente solo dopo dieci anni al massimo. Oltre a Clos du Vougeot, sulle etichette delle bottiglie compare anche Clos-Vougeot o Clos Vougeot. Tra i produttori più noti figurano Arnoux, Bichot (Domaine du Clos Frantin), Boisset (Domaine de la Vougerae), Confuron-Contetidot, Joseph Drouhin, Drouhin-Laroze, Engel, Faiveley, Grivot, Michel Gros, Jadot, Lamarche, Domaine Leroy, Méo-Camuzet, Georges Mugneret, Prieuré-Roch e Tardi.

Immagini: © Bénédecite MANIERE e Jean-Louis BERNUY

In questa sezione trovi
attualmente 164,917 Vini e 24,956 produttori, di cui 3,074 produttori classificati.
Sistema di valutazione Find+Buy Campioni per la degustazione Palinsesto editoriale

Eventi nelle tue vicinanze