wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Descrizione di Calabria

La regione (Ital. Calabria) con la capitale Catanzaro si trova nel profondo sud dell'Italia e forma l'aspra "punta dello stivale". La costa si estende su una lunghezza di 780 chilometri. Lo stretto di Messina, largo solo da tre a otto chilometri, separa la Calabria dall'isola di Sicilia. È una delle zone vinicole più antiche d'Italia. Già nel 1.000 a.C., i coloni greci provenienti dall'avamposto della Sicilia fondarono colonie qui e nella vicina Campania e chiamarono la zona Oinotria. Hanno anche introdotto molti dei loro vitigni, tra cui forse gli antenati del Gaglioppo, il Greco Bianco e il Greco Nero. Secondo la leggenda, la zona DOC di Cirò produceva il vino degli antichi campioni olimpici chiamato Krimisa. Il naturalista Andrea Bacci (1524-1600) elogia un vino di Cirella nel suo opus magnum; la Calabria ne è ancora ricca.

Il clima prevalentemente mediterraneo è caratterizzato da estati secche e calde e nell'entroterra da inverni rigidi e freddi. Grazie all'influenza positiva delle acque (mari) non ci sono quasi mai fluttuazioni di temperatura. La viticoltura gioca solo un ruolo minore rispetto alla coltivazione di agrumi, olive e verdure. I vigneti coprono circa 9.500 ettari. I più grandi possedimenti sono a nord sulla costa del Mar Tirreno e a sud sulla costa del Mar Ionio. Il tradizionale Albarello (Gobelet) coltivato a cespuglio è molto diffuso.

Le varietà di vino rosso, più adatte al clima, occupano il 90%. I più importanti sono Aglianico, Alicante (Garnacha Tinta), Barbera, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Calabrese (Nero d'Avola), Castiglione, Gaglioppo, Greco Nero, Magliocco Canino, Malvasia Nera di Brindisi, Marsigliana Nera (Magliocco Dolce), Merlot, Montepulciano, Nerello Cappuccio, Nerello Mascalese, Nocera, Petit Verdot, Prunesta, Sangiovese e Syrah. Importanti varietà di vino bianco sono Ansonica (Inzolia), Chardonnay, Greco Bianco, Guardavalle, Guarnaccia (Coda di Volpe Bianca), Malvasia Bianca di Candia, Manzoni Bianco, Montonico Bianco, Moscato Bianco, Pinot Bianco (Pinot Blanc), Riesling Italico (Welschriesling), Sauvignon (Sauvignon Blanc), Sémillon, Traminer Aromatico (Gewürztraminer), Trebbiano Toscano, Verdicchio Bianco e Zibibo (Muscat d'Alexandrie). Le zone IGT (vini di campagna) e DOC e DOCG (vini di qualità), che rappresentano il 40% della produzione, sono

In questa sezione trovi
attualmente 166,625 Vini e 25,079 produttori, di cui 3,233 produttori classificati.
Sistema di valutazione find+buy Campioni per la degustazione Palinsesto editoriale

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER