wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Regioni

Descrizioni dettagliate di tutte le denominazioni d'Europa con vitigni, tradizioni e disciplinari di produzione.

Descrizione di Balaton

Una delle sei regioni viticole dell'Ungheria (ungherese: Borrégió), che prende il nome dal lago Balaton (tedesco: Plattensee). Con i suoi 591 chilometri quadrati, è il più grande lago d'acqua dolce dell'Europa centrale ed è anche conosciuto come "il mare d'Ungheria". I Celti e i Romani coltivavano già il vino qui all'inizio del secolo. La zona è anche considerata una delle più panoramiche dell'Ungheria. Soprattutto la costa settentrionale, con la sua posizione riparata e l'eccellente soleggiamento, si presta ottimamente alla viticoltura. La grande massa d'acqua esercita un'influenza regolatrice positiva sul clima. Il suolo è una combinazione di sabbia e di particolari coni vulcanici, il più noto dei quali è Badacsony. Qui si producono principalmente vini bianchi, i vitigni più comuni sono Welschriesling), Skürzebarát Pinot Gris), Chardonnay e Rizlingszilváni Müller-Thurgau). Intorno al lago ci sono sei zone di viticoltura (ung. Borvidék), Queste sono Badacsony, Balatonboglár, Balatonfüred-Csopak, Balaton-felvidék e Zala. Il Balaton è anche una zona vinicola terrestre IGP I ).

Balaton (Plattensee) - Karte mit den wichtigsten Orten

Balaton (Plattensee) - Landschaft

Mappa: CC BY-SA 3.0, Link
Paesaggio: di txd - originariamente inviato a Flickr come Landscape, CC BY 2.0, Link

In questa sezione trovi
attualmente 148,982 Vini e 23,338 produttori, di cui 2,237 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze