wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Weinbau Brenneisen
Azienda vinicola Vini File 1

Weißwein 2019 Gutedel Landwein trocken "Lädde", Baden, Germania

Tipologia di vino: Weißwein (Vino bianco)
Quantità: 0.75 l
Grado alcolico: 11.5%
residuo zuccherino: trocken (secco)
Classificazione: Landwein (Indicazione geografica tipica (IGT))
Prezzo: 8.00 €
Tipo di chiusura: Tappo a vite
Invecchiamento: großes Holzfass
Numero di lotto: #378613

Descrizione vino:

Valutazione wein.plus: molto buono (87 WP) Cosa significano le nostre valutazioni
Ultima valutazione: 14 ottobre 2021
Raccomandazioni sul consumo: Bis 2023+. Cosa significano le nostre valutazioni
Descrizione: Profumo piuttosto aspro, un po' di verdura secca alle erbe, nocciola e delicatamente bacon di frutta gialla matura con un pizzico di melograno e pepe. Abbastanza lucido, frutta croccante con un pizzico di cera e terra, acidità vivace, quasi marmorizzante, presa tannica delicata, buona persistenza, sentori di cardamomo, toni salati e gessosi, finale molto buono.

La regione vinicola si trova nello stato di Baden-Württemberg in Germania ed è divisa in Baden Sud e Baden Nord. Si estende quasi 400 chilometri dal lago di Costanza lungo la pianura del Reno superiore attraverso la Badische Bergstrasse e il Kraichgau fino a Tauberfranken. I vigneti coprono 15.828 ettari. A nord si trova la città di Heidelberg con la più antica università tedesca fondata nel 1386. La strada del vino di Baden inizia a nord di questa città e porta a Ortenau nel sud di Baden. Già nel II secolo, la viticoltura si diffuse verso nord dal lago di Costanza. Ha raggiunto il suo apice nel XVI secolo.

Landkarte des Anbaugebietes Baden

Clima e suolo

Questa...

La Germania, o meglio la zona che oggi ne fa parte, ha una cultura del vino che ha più di duemila anni. Ma anche prima si beveva vino importato, come dimostra una bottiglia di vino greca in argilla del 400 a.C. circa trovata in una tomba celtica. I vigneti più antichi erano sulle rive del Reno, del Neckar e della Mosella. Questi fiumi con le loro lunghe valli, così come i loro affluenti, sono ancora oggi le classiche zone vinicole. La viticoltura fu fondata dalla colonizzazione della Gallia da parte dei Greci e poi portata alla perfezione dalla cultura romana. La conquista della Gallia da parte di Giulio Cesare (100-44 a.C.) portò la...

Sinonimo del vitigno Chasselas; vedi lì
In questa sezione trovi
attualmente 150,072 Vini e 23,361 produttori, di cui 2,176 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze