wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Vignobles Sudreau A et J.P SCEA
Azienda vinicola Vini

Rotwein 2000 Bordeaux Supérieur AOC Château de 'Courtebotte, Bordeaux, Francia

Tipologia di vino: Rotwein (Vino rosso)
Quantità: 0.75 l
Grado alcolico: 13%
Tipo di chiusura: Sughero naturale
Numero di lotto: #VSu-L.BXS2000

Descrizione vino:

Ultima valutazione: 8 maggio 2016
Raccomandazioni sul consumo: Iscriviti come membro di wein.plus
Gran parte dei vini della regione francese di Bordeaux sono prodotti sotto la denominazione completa "Bordeaux" (contenuto alcolico di almeno 10% vol. per il vino rosso, 10,5% vol. per il vino bianco) o "Bordeaux-Supérieur" (contenuto alcolico superiore con almeno 10,5% vol. per il vino rosso e 11,5% vol. per il vino bianco). Questo vale per tutti i vini che provengono dalla regione ufficiale di Bordeaux ma che non hanno un nome di luogo definito. Devono rispettare tutte le regole dell'AC per quanto riguarda i vitigni, la resa, la vinificazione, ecc. secondo la zona d'origine e sono anche controllate

Insieme alla Borgogna, la regione di Bordeaux è probabilmente una delle regioni viticole francesi più conosciute, in lizza per il primo posto tra i "migliori vini" qualitativamente. La città omonima è la capitale del dipartimento della Gironda con il suo omonimo estuario nel sud-ovest della Francia ed è considerata una delle più belle città del vino del mondo. Lo storico greco Strabone (63 a.C.-28 d.C.) scrive che quando visitò "Burdigala" verso il 20 d.C. non trovò alcuna viticoltura. Tuttavia, questo non è attestato da Plinio il Vecchio (23-79) pochi decenni dopo. Ciò significa che i romani stabilirono qui la...

La Francia è un paese vinicolo relativamente giovane rispetto alla Grecia e all'Italia. Le prime viti furono portate nel VI secolo a.C. dai greci, che fondarono Massalia (latino Massillia = Marsiglia) nel sud-ovest sulla costa mediterranea. In questo periodo, la terra che solo più tardi fu chiamata Gallia dai Romani era abitata da varie tribù di Celti (Allobrogi, Ambiani, Arverniani, Biturigeri, Cenomani e altri in Francia, Norici in Baviera e Austria). Si sviluppò un vivace commercio e i greci coprirono la domanda. Quando i greci emigrarono nella Pianura Padana nel V secolo, conobbero il vino italiano e cominciarono a importarlo. Gli ultimi...

In questa sezione trovi
attualmente 149,824 Vini e 23,352 produttori, di cui 2,184 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze