wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Bürgerspital zum Hl. Geist - Weingut
Azienda vinicola Vini File 12

Weißwein 2009 Würzburg Stein-Harfe Riesling Grosses Gewächs trocken, Franconia, Germania

Tipologia di vino: Weißwein (Vino bianco)
Quantità: 0.75 l
Grado alcolico: 13.5%
residuo zuccherino: trocken (secco)
Classificazione: Grosses Gewächs
Prezzo: 21.50 €
Tipo di chiusura: Sughero naturale
Invecchiamento: Edelstahl
Vitigno: Riesling
Numero di lotto: #300304410

Descrizione vino:

Valutazione wein.plus: molto buono (88 WP) Cosa significano le nostre valutazioni
Ultima valutazione: 23 novembre 2021
Raccomandazioni sul consumo: Austrinken. Cosa significano le nostre valutazioni
Descrizione: Aroma piuttosto calmo di agrumi e frutta a nocciolo con delicati aromi floreali e vegetali ed erbacei, così come una certa mineralità. Frutta matura, calda e fondente, acidità fine, qualche presa di tannino maturo, note di erbe secche e tabacco, sentori floreali, toni minerali aspri, buona persistenza, alcool percettibile, molto lievemente smorzato, finale molto buono, anche se ormai in leggero ampliamento con alcool percettibile. Non più all'altezza, ma ancora molto buono.
Valutazione wein.plus: 89 WP
Ultima valutazione: 8 gennaio 2012
Raccomandazioni sul consumo: Ende 2012 bis 2016+.
Descrizione: Traduci in Italiano Etwas getrocknet-pflanzlicher bis kräuteriger und auch erdiger Duft nach Zitrusfrüchten sowie Kern- und Steinobst. Herbe, geschliffene Frucht im Mund, wieder getrocknet-pflanzlich und deutlich erdig, feine, lebendige Säure, gute Nachhaltigkeit am Gaumen, ziemlich mineralisch, dabei auch eine Spur phenolisch, hat Kraft und Schmelz, bleibt dabei aber kühl, im Hintergrund herbe pfeffrige Töne, sehr guter Abgang. Zwar durchaus gut zu trinken, aber dennoch eher in einer Zwischenphase; Es könnte sich lohnen, ihn jetzt ein wenig liegen zu lassen.
Valutazione wein.plus: 90 WP
Ultima valutazione: 21 agosto 2010
Raccomandazioni sul consumo: 2011-2018+.
Descrizione: Traduci in Italiano Kühler, pflanzlicher und zart erdiger Duft mit zurückhaltenden gelbfruchtigen Aromen, einem Hauch Pfeffer und deutlicher Mineralik. Völlig trockene, erdig-würzige und wieder zart pfeffrige Frucht im Mund, sehr feine Säure, fester Bau, noch leicht gedeckt am Gaumen, betont mineralisch, sehr gute Nachhaltigkeit und gewisse Tiefe, recht lang.

La regione di coltivazione tedesca Franconia era divisa nelle tre aree Maindreieck, Mainviereck e Steigerwald con 23 grandi vigneti e 216 vigneti singoli. Nel novembre 2011, i membri dell'Associazione dei viticoltori della Franconia hanno deciso un nuovo regolamento. Le tre vecchie aree saranno sostituite da 12 molto più piccole. A medio e lungo termine, questi sostituiranno anche i 23 grandi vigneti. Le vecchie zone avevano una volta un ruolo nella commercializzazione predominante del vino da tavola della Franconia, ma avevano perso questo ruolo da molto tempo. Prima di questa conversione, la seguente descrizione si applicava alla zona di...

La zona di coltivazione si trova sul bordo settentrionale dello stato della Baviera in Germania ed è attraversata dal fiume Meno in una grande forma a W. Una particolarità è che i vigneti bavaresi sul lago di Costanza intorno a Lindau appartengono alla regione di coltivazione del Württemberg. I vigneti coprono 6.130 ettari, la maggior parte dei quali si estende tra Aschaffenburg e Schweinfurt. Tutti sono piantati sui pendii della valle esposti a sud, sulle rive del fiume Main o nelle valli laterali dei suoi affluenti. Si tratta di un antico paese vinicolo, lo dimostra un documento di donazione dell'anno 777 al monastero Fulda, al...

La Germania, o meglio la zona che oggi ne fa parte, ha una cultura del vino che ha più di duemila anni. Ma anche prima si beveva vino importato, come dimostra una bottiglia di vino greca in argilla del 400 a.C. circa trovata in una tomba celtica. I vigneti più antichi erano sulle rive del Reno, del Neckar e della Mosella. Questi fiumi con le loro lunghe valli, così come i loro affluenti, sono ancora oggi le classiche zone vinicole. La viticoltura fu fondata dalla colonizzazione della Gallia da parte dei Greci e poi portata alla perfezione dalla cultura romana. La conquista della Gallia da parte di Giulio Cesare (100-44 a.C.) portò la...

Il vitigno bianco è probabilmente originario della Germania. Ci sono più di 150 sinonimi che testimoniano la grande età e la distribuzione mondiale di questo vitigno in quasi tutti i paesi viticoli. I più importanti, raggruppati in ordine alfabetico per paese, sono Risling (Bulgaria); Edler Riesling, Gelber Riesling, Gräfenberger, Hochheimer, Johannisberger, Kleinriesling, Klingelberger, Rissling, Rüsseling, Weißer Riesling (Germania); Raisin du Rhin, Riesling Rhénan (Francia); Riesling Renano (Italia); Rajinski Riesling (ex Jugoslavia); Rizling Rajnski (Croazia); Rislinoc...

In questa sezione trovi
attualmente 150,931 Vini e 23,432 produttori, di cui 2,233 produttori classificati.
Sistema di valutazione Fonti d'acquisto Campioni per la degustazione

Eventi nelle tue vicinanze